Meditazione mariana

Maria maestra di Meditazione sugli eventi della vita

Beata te che hai creduto!  L’evangelista dice di te: “Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore” (Lc 2, 19). Tu sei memoria della Chiesa!  La Chiesa impara da te, Maria, che essere madre vuol dire essere una viva memoria, vuol dire “serbare e meditare nel cuore” le vicende degli uomini e dei popoli; le vicende gioiose e quelle dolorose.

E quante altre vicende ancora, quante speranze, ma anche quante minacce, quante gioie ma anche quante sofferenze… a volte quanto grandi sofferenze! Dobbiamo tutti, come Chiesa, serbare e meditare nel cuore queste vicende. Così come la Madre dobbiamo a ciascuno di noi riferire la lezione che da così alta e dolce Maestra ci viene. Tutti dobbiamo essere, in qualche misura, contemplativi; tutti dobbiamo imitare la Madonna nel ripensare Gesù e le sue parole ed i suoi esempi; tutti dobbiamo essere anime allenate al raccoglimento e alla preghiera; tutti dobbiamo essere ceri accesi e non spenti, che la propria vita esprimono nella fiamma dell’orazione e dell’amore. e. Dobbiamo imparare sempre di più da te, Maria, come essere Chiesa in questo trapasso di millenni.  (Giovanni Paolo II 1.1.1987)

<come dobbiamo a ciascuno di noi riferire la lezione che da così alta e dolce Maestra ci viene. Tutti dobbiamo essere, in qualche misura, contemplativi; tutti dobbiamo imitare la Madonna nel ripensare Gesù e le sue parole ed i suoi esempi; tutti dobbiamo essere anime allenate al raccoglimento e alla preghiera; tutti dobbiamo essere ceri accesi e non spenti, che la propria vita esprimono nella fiamma dell’orazione e dell’amore> (PaoloVI 2.2.1966).


Links a Documenti

AMATO A. Il rosario pregheira di contemplazione

BABOLIN S. Preghiera e contemplazione “con Maria”

BAROFFIO B.G. Come pregare con Maria la Parola di Dio

Barsotti D. La Madonna del Rosario

BENEDETTO XVI. L’UOMO IN PREGHIERA. LA MEDITAZIONE 17.08.2011

BIFET E.J. Contemplar y anunciar el misterio del amor que nunca pasa (Jn 19,37)

BIFET J. E. El camino del corazon

BIFET J.E. Il cuore di Maria, memoria della chiesa missionaria

BIFET J.E. Il cuore unificato di Maria modello di preghiera contemplativa

BOSETTI E. LA MADRE DELLA PAROLA E IL SUO CANTO

CANTONI G. La “purificazione della memoria” e la devozione al Cuore Immacolato di Maria

CASTELANO CERVERA J. Pregare con Maria nella vita

CASTELANO CERVERA J. Preghiera e vita mistica alla scuola di Maria

Castellano Cervera J. La via contemplativa dlel’Occidente per penetrare nel mistero di Maria

DAL COVOLO E. Maria contempla il mistero del Figlio

DAL COVOLO E. Maria di Nazareth “icona” della lectio divina

DE FIORES S. MARIA MODELLO DI CONTEMPLAZIONE DEL MISTERO DI CRISTO

DI GIROLAMO L. la preghiera del cristiano e di Maria in H.U. von Balthasar

DI GIROLAMO M.L. MARIA DA PARTE SUA SERBAVA TUTTE QUESTE COSE MEDITANDOLE NEL SUO CUORE

DUPUY M. Accuellir Jésus comme Marie

Lc 2, 19.51 : La meditazione di Maria

LECLERQ J. MARIA ALLA LETTURA DI CRISTO

MARINI M. La Madre del Signore Gesù: testimone, protagonista, artefice del Natale

PEDICO M.M. «Maria custodiva tutte queste cose nel suo cuore

SCALBARINI P.R. SOLENNITÀ di MARIA SANTISSIMA, MADRE di DIO (A)

SECONDIN B. Accogliere la Parola come Maria e incarnarla nel vissuto quotidiano

SECONDIN B. Il silenzio orante di Maria

SERRA A. MARIA DONNA DAL CUORE MEMORE (p.14)

SERRA A. MEMORIA E CONTEMPLAZIONE (Lc 2,19-51b)

STANDAERT B. La preghiera e Maria

TONIOLO E.M. Pregare con Maria la vita

VALENTINI A. Con Maria, la madre di Gesù (At 1,14)

No votes yet.
Please wait...